on Facebook on Youtube on Instagram on Pinterest on Twitter
 

Eurochocolate compie 25 anni!
Dal 19 al 28 Ottobre 2018, Nozze d'argento con Perugia, Città del Cioccolato

Ritorna il Corso Cioccolatomania che ha reso celebre l’evento in tutto il Mondo

Sarà un Eurochocolate con l’argento vivo addosso la venticinquesima edizione del Festival Internazionale del Cioccolato che si terrà dal 19 al 28 Ottobre 2018. D’argento come le nozze che festeggia quest’anno con la sua storica location, Perugia, Città del Cioccolato. Qui, infatti, il dolce festival ha mosso i primi passi il 23 Ottobre 1994, quando si è svolta la giornata inaugurale della prima edizione. A ricordarlo è anche la popolarissima enciclopedia on line Wikipedia che le riserva una citazione nell’apposita sezione dedicata agli avvenimenti più significativi del 1994.

Correva l’anno 1994…, data cruciale per Eurochocolate quando il progetto, che dodici anni prima il suo ideatore, Eugenio Guarducci, aveva immaginato visitando l’Oktoberfest a Monaco, diventò finalmente realtà. È l’anno in cui Nelson Mandela viene eletto presidente del Sudafrica, viene lanciata sul mercato la prima Playstation e inaugurato il Tunnel della Manica. Il mondo della musica inizia a conoscere gli Oasis, viene lanciato il primo smartphone e si inizia a giocare con i Gratta e Vinci. L’Italia vede sfumare il sogno del Mondiale americano in finale contro il Brasile e, in molti, qualche mese dopo, vinceranno l’amarezza per il risultato calcistico, affogando la propria delusione nel piacere del cioccolato che a Perugia, da quel fatidico 23 Ottobre, viene declinato in tutte le sue sfumature.

Ricordando i capitoli della sua golosa storia, Eurochocolate 2018 vuole riviverli attraverso le iniziative, le attrazioni e i personaggi più significativi.

Ripercorreremo le tappe che hanno reso celebre questo evento, anche grazie alla partecipazione di alcuni dei protagonisti, nazionali e internazionali, del mondo del cioccolato che sono passati in questi anni per Perugia25 anni di storia sono un traguardo importante, ma di certo non ci faremo imprigionare dalla nostalgia dei ricordi“, sottolinea il Presidente, Eugenio Guarducci. Sarà un’edizione dai ritmi serratissimi, quindi, per ricordare i chilometri percorsi da quando correva l’anno 1994 e immaginare quelli che si faranno ancora.


Leggi tutto il Comunicato  Scarica il comunicato in PDF  Vai alla Photogallery Completa

A MERRY SWINGIN’ GRIFO CHRISTMAS

Sabato 23 Dicembre all’Hotel Giò data clou della rassegna Food&Jazz dal Vino: l’orchestra di 20 musicisti in concerto, 11 artisti in mostra, dolci della tradizione e gran brindisi finale

Cresce l’attesa per la grande festa che Sabato 23 Dicembre la rassegna “Food & Jazz dal Vino” porterà in Umbria, uno special event reso possibile dal contributo del main sponsor Banca Popolare di Spoleto che si inserisce anche a pieno titolo in #AtmosferediNatale, il calendario natalizio del Comune di Perugia.

Il titolo del concerto è benaugurale: “Merry Swingin’Grifo Christmas”; i musicisti sul palco sono quelli della Perugia Big Band, storica jazz orchestra della città diretta da Nando Roselletti; la location stabilita per ritrovarsi è l’Auditorium del Perugia Centro Congressi presso l’Hotel Giò, a ridosso del centro, in Via Ruggero d’Andreotto.

A ricreare le atmosfere (più sognate) del Natale perfette per scambiarsi i migliori auguri di buone feste alle 21:30 ci penserà uno spettacolo musicale in grande stile, a ritmo di swing e a sfondo benefico, sulla scia di quanto oltreoceano accade ad esempio al Jazz at Lincoln Center di Manhattan, New York City. Con una proposta musicale raffinata ed estremamente coinvolgente fatta di arrangiamenti tradizionali e originali per un jazz ensemble potente sul palco tanto sans vocal che a supporto dell’intervento dei solisti e delle suadenti voci, maschili e femminili. Impossibile mancare, sarà un appuntamento memorabile per la Città di Perugia.

Spazio ai grandi compositori di Christmas Carols dal song book americano e non, da Irving Berlin fino a Pëtr Il’ič Čajkovskij (del quale viene proposta l’insolita The Nutcracker Suite), attraverso suggestive riletture nello stile delle big band americane dell’epoca swing. Riecheggiano i successi sempreverdi resi famosi da Bing Crosby, Nat King Cole, Dean Martin, Sinatra, sui ritmi di Duke Ellington, Count Basie, Les Brown, Sammy Nestico, Gordon Goodwin. Un affascinante viaggio attraverso le sonorità eleganti del Natale, con cui il #swingingrifo accompagna per mano il pubblico interpretando alcuni dei più bei brani tradizionali cantati e strumentali.

Ma a far volare lontano la fantasia non ci penserà solo la musica, bensì un’imperdibile mostra collettiva d’arte figurativa piena di suggestioni, addirittura con le opere di ben 11 fra i più illustri pittori e artisti umbri già protagonisti dei vernissage “Assaggi d’Arte” al Ristorante Enoteca Giò Arte e Vini , coordinati dal pittore Stefano Chiacchella. Firme celeberrime di artisti importanti, come Marco Balucani, Cristina Benedetti, Ennio Boccacci, Chiacchella stesso, Pippo Cosenza, Paolo Ficola, Paola Filomeno, Fausto Minestrini, Paolo Panichi, Ferruccio Ramadori, Mauro Tippolotti; di volta in volta introdotti da noti critici quali Sandro Allegrini, Andrea Baffoni, Claudia Bottini, Guido Buffoni, Rita Castigli, Emidio De Albentiis,  Francesca Duranti, Massimo Duranti, Antonio Carlo Ponti, Viviana Tessitore.

Al termine del concerto, la Gran Festa di Natale: bollicine e dolci della tradizione offerti dalla padrona di casa Valeria Guarducci per brindare tutti insieme in un’atmosfera davvero familiare, con il 30% del ricavato che andrà in beneficenza a sostegno dell’opera della Croce Rossa Italiana – Comitato Provinciale di Perugia.

Ingresso concerto  € 15 
Info & prenotazioni: 075 573 1100
Prevendite: Hotel Giò e Erreti Musica
Evento Facebook

Hotel Giò Wine and Jazz Perugia: Vino, Jazz e…Cioccolato!

L’Hotel Giò Wine and Jazz Area è un originalissimo hotel Perugia diviso in due aree distinte e connotate da un tema specifico, il vino e il jazz.

Le due parti sono messe in comunicazione da una galleria musicale sotterranea molto suggestiva, i cui colori ed allestimento permettono di calarsi in pieno nell’atmosfera jazz.

Sul pavimento si può camminare sopra una tastiera di pianoforte e alle pareti dei monitor si accendono al passaggio delle persone, proiettando video ispirati al mondo e alla cultura jazz, che si possono vedere comodamente seduti su colorati divanetti.

Nell’area Jazz gli appassionati del genere potranno trovare aree dedicate all’ascolto della musica, un music store e assistere ad eventi dedicati a questo genere musicale, e soprattutto dormire in camere ispirate nell’arredamento ai camerini degli artisti, ma dotate di ogni comfort, come la poltrona massaggiante e il lettore CD e un cd jazz in omaggio.

(altro…)

Seguici su:

on Facebook on Youtube on Instagram on Pinterest on Twitter
 
 

Copyright © Eurochocolate. Tutti i diritti riservati. - Gioform SrL - Via Ruggero D'Andreotto, 19/E - 06124 Perugia - C.F. e P.IVA 03276520545 - Cap.Soc. Euro 100.000,00 int. ver. -Registro imprese di Perugia N. 03276520545 R.E.A. 277140