on Facebook on Youtube on Instagram on Pinterest on Twitter
 

Eurochocolate, Tutta un’altra musica concede anche il bis
Positiva l’edizione 2017: presenze in aumento

Eurochocolate 2017 è stato davvero Tutta un’altra musica!

La 24esima edizione del Festival internazionale del Cioccolato si è dimostrata in crescita rispetto allo scorso anno, con un incremento sensibile di visitatori che si stima intorno al 12% e con un valore dello scontrino medio più elevato rispetto allo scorso anno. Le condizioni meteo ed in particolare le elevate ed inconsuete alte temperature hanno però mantenuto stabile il volume delle vendite rispetto alle ultime edizioni mentre gli acquisti si sono probabilmente spostati ed incrementati su altri settori merceologici favorendo il tessuto commerciale del Centro Storico di Perugia ed in particolare Bar, Ristoranti, Pizzerie etc etc.

Abbiamo la convinzione – dichiara Eugenio Guarducci Presidente di Eurochocolate  – che per quanto riguarda le presenze, l’edizione appena conclusasi , possa davvero considerarsi tra la piu’ convincenti negli ultimi anni.  Credo che Eurochocolate possa considerarsi anche come un punto di svolta per quanto riguarda il trend negativo che la nostra Città e la nostra regione hanno subito a seguito dei famigerati danni indiretti provocati dal sisma. Di questo credo che se ne siano accorti non solo gli operatori turistici e commerciali della Città di Perugia ma anche quelli di tante altre città d’arte della nostra Regione“.

È un bilancio sicuramente positivo quello della kermesse appena conclusa che ha avuto il volto di Artemisia e il patrocinio di Regione Umbria, Provincia di Perugia, Comune di Perugia, Camera di Commercio di Perugia.

Un bilancio sicuramente positivo – continua Guarducci – anche dal punto di vista della gestione della sicurezza. I visitatori hanno trovato una Città accogliente e hanno percepito al contempo una sensazione di sicurezza grazie allo straordinario lavoro di Prefettura, Questura, Comune di Perugia,  Protezione Civile, VVFF, CRI ai quali va il nostro piu’ sentito ringraziamento“.

Una crescita registrata anche dai canali social ufficiali: 19mila like in più sulla pagina Facebook dal primo settembre ad oggi, circa 3 milioni le persone raggiunte. Su Twitter, #Eurochocolate è entrato in trend topic (9 ottobre), mentre su Istagram, le foto condivise con l’hashtag ufficiale sono arrivate a quota 42mila, oltre 2mila quelle con l’hashtag #eurochocolate2017. Tra queste, migliaia quelle scattate davanti al Maxi Choco Piano, rivestito da 1500 tavolette di cioccolato fondente e cioccolato bianco Tablò Perugina. Un palcoscenico che ha visto il pubblico esibirsi sulla tastiera del Grande Piano, suonando con i piedi gli enormi tasti e sul quale sono state omaggiate più di 7.000 Mini Barrette Tablò Nero.

Inoltre, sono state oltre 50mila le visualizzazioni registrate dal sito www.eurochocolate.com nel corso dei dieci giorni.

#Tuttaunaltramusica ha suonato altissima nell’edizione 2017 di Eurochocolate e Radio Subasio ha contribuito ad esserne il tramite. Il Subasio Social Box è stato letteralmente preso d’assalto dal variegato popolo della kermesse. Migliaia di single chocosubasiani insieme a chocofamiglie, chocoturisti italiani e stranieri, tantissimi laureati che hanno voluto festeggiare l’importante traguardo, cantando i jingles della Radio. Non si contano i bambini che si sono fatti fotografare e baciare dai conduttori radiofonici presenti per ottenere un “trofeo” da mostrare a scuola. Oltre alle chocofoto e chocoselfie – che continuano ad essere pubblicate anche a manifestazione conclusa, tante ne sono arrivate! – è stata cavalcata l’onda dei jelfie, la foto mentre si salta … ultima moda su instagram! I chocovideo, inoltre, hanno fatto incetta di ‘mi piace’. Più di 20mila visualizzazioni per oltre 15mila minuti di permanenza sulle cioccolatose performance filmate dei soddisfatti partecipanti.

Particolarmente apprezzata, Musica di Buon Gusto, la mostra di strumenti musicali in cioccolato, riprodotti a grandezza naturale, allestita nella Sala del Grifo e del Leone di Palazzo dei Priori, in corso Vannucci 19. Undici quelli esposti. 

Eurochocolate 2017 ha segnato, inoltre, la collaborazione con il Mei Meeting delle Etichette Indipendenti che ha portato ad esibirsi, proprio nella Sala del Grifo e del Leone, Marco Carena, Mary Cristallo, Lefragole, Tuto Marcondes, Elisabetta Poli, MISGA, Barbara Vesce e Il Compleanno di Mary e, come special guest,  Cortex.

Tutta un’altra musica anche con #BandaLarga, in collaborazione con Anbima – Associazione Nazionale delle Bande Italiane, che ha portato in centro storico, nei due fine settimana, gli Sbandati, la Società Filarmonica di Magione e la Società Filarmonica di Lama.

Nuova collaborazione è anche quella con Fiera Roma che, in occasione dell’evento, ha presentato la Fabbrica-Museo del Cioccolato che si svolgerà, con il contributo di Eurochocolate, dal 18 novembre 2017 al 18 febbraio 2018, a Roma. I personaggi che animeranno l’evento romano sono stati protagonisti, in anteprima, di sfilate e di flash mob particolarmente apprezzate dal pubblico.  

Sempre molto gradito l’appuntamento con le Sculture di Cioccolato by Perugina. Durante la prima domenica della manifestazione quattro abili scultori coadiuvati da validi assistenti si sono cimentati nella lavorazione di quattro enormi GranBlocco Perugina da 11 quintali ciascuno e, ispirandosi al tema della musica, li hanno trasformati in vere e proprie opere d’arte:

Confermate le 10.000 visite alla Casa del Cioccolato. Sono state distribuite più di 10.000 tavolette Tablò Perugia. Sono stati offerti 30.000 Baci Perugina freschissimi nelle 4 varianti di gusto: Classico, Fondentissimo, Latte e Bianco. Durante le dimostrazioni, che si sono svolte con orario continuato per tutti i 10 giorni della manifestazione, i Maestri Cioccolatieri della Scuola del Cioccolato Perugina hanno realizzato dal vivo più di 10.000 finissimi cioccolatini.

Grande successo anche per la straordinaria apertura serale del sabato sera con “Un Bacio a Mezzanotte” che ha contato oltre 400 presenze nei due concerti swing che hanno accompagnato il dolce tour e le ricche degustazioni.

Il Lindt District ha stupito il pubblico di visitatori con un suggestivo percorso dove è stato possibile vivere la Lindt Experience grazie a una serie di divertenti attività tutte concentrate sull’ultima esclusiva novità: le Mini Praline. Sono state 4.500 le Mini foto da tre scatti stampate in duplice copia per riportare a casa un delizioso ricordo, 5.000 le vincite al concorso “Vinci i mini capolavori dei Maîtres Chocolatiers” che metteva in palio le Mini Praline da 44 grammi ed oltre 15mila partecipanti omaggiati da originali gadget prima di entrare nell’ultima area dove è stato possibile respirare la classica atmosfera dei Lindt Shop. Ed, infine, tanti musicisti e appassionati si sono potuti esibire nel pianoforte a fianco al Lindt District che ha regalato momenti di condivisione unici ed originali armonie di gusto. 

In Piazza Italia sono stati distribuiti 50mila assaggi delle innovative Tavolette Pernigotti nelle ricette Gianduia Classico, Pistacchio, Passione Latte e Fondente, grazie al divertente mini quiz sul dolce mondo Pernigotti che ha divertito i golosi visitatori.Firmato da Pernigotti anche lo spazio Spalm Beach, dove il pubblico ha potuto degustare la crema spalmabile in versione Classica e Fondente, per un totale di 126 Kg, rilassandosi sui lettini  e divertendosi a scattare delle simpatiche foto ricordo vicino alla riproduzione in formato maxi del barattolo di Crema Spalmabile Gianduja.

Tutta un’altra musica è stata anche la presenza di Caffarel, che durante l’evento ha fatto vivere a tutti i visitatori una vera e propria esperienza sensoriale, sintonizzando tutte le attività sul cioccolato fondente e presentando le Tavolette Dark, una gamma di ricette nelle varianti Orange, Lime, Lampone, 75%, 86%, 90% ed Ecuador, che hanno deliziato con migliaia di assaggi i palati dei più golosi visitatori. Sold out per le degustazioni previste ogni sera alle 18, soprattutto quelle in abbinamento a vini e distillati condotti in collaborazione con i sommelier di AIS Umbria.

Dolce assalto anche allo stand Vanini che ha offerto l’intera gamma di prodotti di alta qualità tra cui le nuove Praline Gourmet all’olio d’oliva.

Eraclea ha accompagnato il pubblico in un meraviglioso viaggio nel mondo della cioccolata calda con 24 gusti unici, 40mila le coppette di Tea Whittington omaggiate.

Quarantamila le ChocoCard acquistate dai golosi che hanno potuto così ritirare tanti golosi omaggi, primo fra tutti l’immancabile ChocoMusic by Costruttori di Dolcezze, il gadget ufficiale 2017: un packaging vintage, una fragrante tavoletta di cioccolato da 75 grammi – latte o fondente – e un paio di cuffiette audio per un dolce sentir… In regalo, da ritirare nei rispettivi stand, anche una Boule Lindo Lindor Latte o la nuova Extra Fondente, due ChupaChupsChoco, un Mini Ritter, una Pralina Pernigotti, una Sfoglia Nera Fondentextra 70% Majani, una tazza dello speciale Whittington Tea al gusto cacao, due miniconfezioni di caramelle Ricola, una degustazione di yogurt colato FAGE Total con topping a scelta, una moneta di cioccolato da ritirare al Chocostore.

La carta servizi, inoltre, ha dato la possibilità di partecipare al consueto concorso ad estrazione che, metteva in palio, come primo premio, una New Nissan Micra Visia by Nissan Star Car Perugia, una vacanza sul Mar Rosso di Eden Margò by Eden Viaggi come secondo, un soggiorno Imperial Suite+Spa al Borgobrufa Spa&Resort come terzo. E ancora: Vip Card 2018 per le Terme di Chianciano, soggiorno Superior all’Hotel San Giorgio di Fiuggi, soggiorno Suite+Spa al Borgobrufa Spa&Resort, corso completo di Kitesurf per due persone, della durata di tre giorni, con Corsikitesurf.it, Full Day Rafting Rafting + soggiorno per sei personepresso Lao CanionRafting.

Partner del concorso sono stati Nissan Star Car Perugia, Margò Viaggi By Eden Viaggi, Borgobrufa Spa&Resort, Terme Di Chianciano, Hotel San Giorgio Fiuggi, Corsikitesurf.It, Lao Canion Rafting, Logge Del Perugino, Associazione Italiana Sommelier Umbria, Castello Di Petroia, Sangallo Palace Hotel, Locanda Della Posta, Federico Miccioni Photographer, Jack&Co. Stylelab Italia, Balloon Adventures, Skydive Fano, Ricola, Umbria In Quad, Palazzo Magi, Perugina, Bagni di Triponzo, Lebole Gioielli, Prodelta, Costruttori Di Dolcezze, Università Dei Sapori, Acquario Di Genova, Galata Museo Del Mare, Erboristeria Il Biancospino, Fondazione Lungarotti, Smartbox, Marmore Falls, Parco Avventura Il Giardino Sospeso, Planetario di Torino.

Eurochocolate World, la speciale sezione dedicata ai Paesi produttori di cacao nel mondo, conferma di essere estremamente apprezzata da chi vuole  scoprire cultura e tradizioni delle nazioni coinvolte, attraverso convegni, degustazioni, dimostrazioni e attività ludico didattiche per grandi e piccini.

Protagonisti di quest’anno Camerun, Costa d’Avorio, Ecuador, Messico, Perù, São Tomé e Príncipe.

David Patiño, cioccolatiere bean to bar di origini venezuelane, in due distinte occasioni ha condotto il pubblico in Viaggi di Piacere nelle Terre del cacao attraverso originali degustazioni. Mentre, con Viva Ecuador, a cui hanno partecipato Grupo Folklorico Nuevo Horizonte, Grupo Folklorico Virgen del Cisn e Grupo Allpa Latina, si è ripetuto il tradizionale momento dei balli folkoloristici.

Il summit internazionale In The Hearth of Chocolate, patrocinato da ICCO-International Cocoa Organization e Fairtrade Italia, quest’anno è stato incentrato  sull’attualissimo tema Il Bean to Bar in Italia e nel Mondo: origini, tradizioni e innovazioni. A Paolo Pastore, direttore di Fairtrade Italia, a moderato gli interventi di Paul De Bondt, cioccolatiere Bean to Bar di Cecilia e Paul – cioccolato originale; Filippo Pinelli, Choco Academy – Università dei Sapori, David Patiño, cioccolatiere Bean to Bar; Felipe Capelo, Ecuatoriana de Chocolates; Umberto Boscolo, Fbm; Ernesto Sequeiros, AGS Trade. Nel corso del summit insigniti i nuovi Chocoday Ambassador: Cecilia Iacobelli e Paul de Bondt e Felipe Capelo.

All’Ex Chiesa della Misericordia, ha trovato spazio anche l’associazione Libertas Margot che si occupa di tutela delle vittime di violenza di genere e che accompagna le donne nei loro progetti di cambiamento.

Le socie di Libertas Margot erano presenti  con borse e maglie impreziosite dai disegni originali di una giovane artista perugina, Martina Covarelli, come forma di autofinanziamento ma anche come momento per far conoscere le attività  dell’associazione.
Tutti i giorni, al centro camerale G. Alessi, si sono svolte 50 degustazioni e laboratori in collaborazione con l’Università dei Sapori, a cui hanno preso parte oltre 2.000 persone che, al termine, hanno ricevuto i prodotti delle aziende partner di Tipicittà, progetto di promozione dei prodotti tipici dell’enogastronomia locale a Perugia.

Questi gli appuntamenti che si sono succeduti: Pernigotti: per un’esperienza di gusto unica, Panna Chef, l’aiuto creativo in cucina, Diventa #ChefCreativo, In cucina con FAGE Total, Scopri i piaceri del fondente con Caffarel, Tasting Experience, Dolcemente Norcia, Cecilia e Paul – cioccolato originale, Cioccolato & Vino a cura delle aziende partner di Tipicittà, Acqua & Cioccolato con Ferrarelle, acqua ufficiale di Eurochocolate, Cocktail al cioccolato.

L’allestimento del polo degustativo di Eurochocolate, quest’anno, oltre al supporto di Tipicittà, è stato realizzato in collaborazione con Myyour.

Inoltre, l’Università dei Sapori ha presentato la Choco Academy, prima Scuola di Alta formazione sul Cioccolato con sede in Umbria a Perugia, frutto del partenariato tra Università dei Sapori ed Eurochocolate.

Al Chocolate Show, il grande emporio di dolcezza, proposte  oltre 6mila referenze di prodotti, presentati da più di cento firme del dolciario, artigianale e industriale, italiano e internazionale. In piazza Matteotti, una selezione di aziende ha dato vita a Equochocolate, Gluten Free Chocolate e Vegan Chocolate. Mentre alla Loggia dei Lanari alla Boutique del Cioccolato dedicata ai palati più raffinati, con aziende nazionali e internazionali, provenienti da Austria, Belgio, Danimarca, Francia, Germania, Irlanda, Italia, Regno Unito e Spagna.

Per l’occasione Costruttori di Dolcezze by Eurochocolate, brand leader indiscusso in Italia del fun chocolate, ha realizzato una nuova linea di prodotti ispirati alla musica: Musicassetta Disco, Vinile, CD,  Radio e Pianoforte in cioccolato bianco e fondente.

Grande successo di pubblico per Cioccolata con l’Autore, realizzata in collaborazione con Eraclea, con più di 500 persone nei 10 giorni.

Oltre 1000 bambini hanno partecipato alle attività di Parmalat con Strampalat, Ferrarelle con i Mineral Brothers, Equoscuola con Icam e Chococake Design con AnimataMente e La Ciliegina che mancava che si sono alternate tra la sala del Grifo e del Leone e l’ex Chiesa della Misericordia.

Circa 1.300 merendine nei gusti Latte e Fondente sono state distribuite ai giovanissimi partecipanti alle attività dedicate alle scuole. 

Tante le presenze curiose e le iniziative per coinvolgere il popolo dei golosi e a fargli condividere l’esperienza di Eurochocolate.

Sono state 50mila le coppette di yogurt FAGE Total offerte ai golosi che hanno avuto la possibilità di scattare una tua foto con la simpatica mascotte e sfidare i propri amici in una golosa battaglia a colpi di ricette.

Ricola ha distribuito 150mila mini porzioni di caramelle e 1.500 litri di tisana. Allo stand dell’azienda, i visitatori si sono sfidati all’ultimo respiro per dimostrare di avere l’R Factor, mentre Il Gruppo Ticinese Corno delle Alpi, il primo sabato dell’evento, si è esibito in un piccolo concerto itinerante.  Circa 4mila i litri di latte Parmalat, partner ufficiale dell’evento, consumati per proporre golose cioccolate calde. Quasi 5mila delicati ciuffi di Panna Chef sono stati offerti al pubblico dalle mascotte itineranti Miss Panna Chef, la gamma di prodotti Chef, inoltre, è stata anche la protagonista del contest Diventa #ChefCreativo a cui hanno preso parte tre food blogger con le loro dolci creazioni: Ramona Pizzano (www.farinalievitoefantasia.it), Giorgia Di Sabato (www.cookthelook.it) e Alessandro Zaccaro (www.fancyfactory.it).

Chupa Chups ha fatto scoprire ad Eurochoclate il suo lato Choco, distribuendo in omaggio quasi 200.000 sampling dei due prodotti  Chupa Chup Milk Choco e Chupa Chups Crunchy Milk. Il noto marchio ha firmato inoltre la sfilata delle Chupa Chups Majorettes

Mondo Convenienza ha distribuito oltre 35.000 gadget in omaggio, fra cui la nuova, apprezzatissima Pallavolley.
Fiorucci e Oscar Mayer, The Genuine Hot Dog of America hanno firmato la pausa salata di Eurochocolate con le loro apprezzate proposte.

Trenitalia è stato Official Carrier di Eurochocolate 2017.  Sconti e riduzioni per chi ha raggiunto Perugia a bordo di treni regionali.

Importante il sostegno alla manifestazione da parte di UBI Banca, che ha firmato il palco dell’evento, e di McFit, in concomitanza con l’apertura della sua nuova palestra a Perugia.  Tra i partner di Eurochocolate anche Sky , BCC Umbria  e Lucart , con il suo brand Tutto.

Alla Chocofarm, l’accogliente area benessere realizzata nel centro estetico Il Primosole, circa 300 i trattamenti di bellezza eseguiti e tantissime nuove Boule  Lindor Extra Fondente distribuite.   Quest’anno protagonisti dei trattamenti viso e corpo sono stati  i prodotti  della Linea Terme Sensoriali di Chianciano. La mascotte Theiamilla delle Piscine Termali Theia ha distribuito inoltre  quasi 15.000 cioccolatini.

Anche quest’anno l’evento si è avvalso del supporto del partner IVO, la più grande rete di telecomunicazioni radio e fibra ottica del centro Italia. Altri Sponsor tecnici Fbm e Sanden Intercooler. Si ringrazia, inoltre, il punto vendita Tezenis di corso Vannucci, Ais Umbria, Jimmy Tartufi e Giuliano Tartufi.

Eurochocolate 2017 è stato Tutto un’altra musica, non resta che rimanere sintonizzati ancora per un po’ e scoprire le novità che riserverà la prossima edizione.

Seguici su:

on Facebook on Youtube on Instagram on Pinterest on Twitter
 
 

Copyright © Eurochocolate. Tutti i diritti riservati. - Gioform SrL - Via Ruggero D'Andreotto, 19/E - 06124 Perugia - C.F. e P.IVA 03276520545 - Cap.Soc. Euro 100.000,00 int. ver. -Registro imprese di Perugia N. 03276520545 R.E.A. 277140