Liquore di cioccolato

Ingredienti

200g di cioccolato amaro (perfetto quello da copertura)
50cl di acqua (minerale)
550g di zucchero di canna
25cl scarso di alcool
1/2 stecca di vaniglia, a piacere

Preparazione

Spezzettare il cioccolato nell’acqua dove, se si vuole ma va a gusti, si può aggiungere la mezza stecca di vaniglia, e mettere sul fuoco basso.

Mescolare in continuazione con un cucchiaio di legno, facendo bene attenzione che il cioccolato si sciolga e aggiungere pian piano lo zucchero, sempre mescolando. Se è troppo denso aggiungere un po’ d’acqua alla stessa temperatura di quella sul fuoco.

Quando tutti gli ingredienti sono ben sciolti, togliere dal fuoco e lasciare raffreddare.

E’ molto importante che il liquido sia freddo prima di aggiungere l’alcool, sempre mescolando. Il liquore a questo punto è pronto, e si può travasare nelle bottiglie, togliendo la stecca di vaniglia.

Il liquore si può addensare; se succede, prima di servirlo va scaldato a bagnomaria fino a quando sarà completamente sciolto. In ogni caso va agitato prima di essere servito.

E’ un liquore che riscalda molto, quindi perfetto per l’inverno. Si può però versare sopra il gelato di crema o anche aggiungerne una goccia al caffè fatto con la moka.

Fonte: www.mangiarebene.com