Caponata al cioccolato

Ingredienti

  • 1 kg di melenzane
  • 5 coste di sedano
  • 1 grossa cipolla
  • 200g di olive verdi schiacciate del tipo casareccio *
  • 2 cucchiai di capperi sotto sale
  • 500g di pomodori maturi e spellati
  • 50g di zucchero
  • 1 bicchiere scarso di aceto
  • olio extravergine di oliva
  • sale qb

Per la salsa di accompagnamento:

  • 200g di cioccolato fondente
  • 1 dl di panna
  • peperoncino o pepe nero macinato fresco

Preparazione

Sarebbe bene preparare la caponata con qualche ora di anticipo, perchè migliora se la lasciate riposare qualche ora prima di servirla.

Tagliate le melanzane in dadi di circa 2 centimetri e metteteli in acqua salata facendo in modo che stiano sott’acqua, magari premendoli con un peso. Se preferite usare un altro metodo per far perdere l’amaro alle melanzane a cui siete abituati fate pure.

Passata un’oretta, sciacquate e strizzate i dadini di melanzane, asciugateli con della carta da cucina e friggeteli in in olio bollente (io uso l’olio d’oliva).

Man mano che sono fritti, lasciateli sgocciolare bene in modo che perdano tutto l’olio possibile su della carta.

Tagliate a pezzetti di circa due centimetri le coste di sedano e sbollentateli per 5 minuti in acqua salata, poi soffriggeteli in due cucchiai d’olio extravergine per qualche minuto e mettete da parte.

Nella padella usata per il sedano, soffriggete la cipolla a fettine sottili, poi aggiungete le olive e i capperi già dissalati. Rosolate qualche minuto e aggiungete i pomodori tritati. Non cuocete troppo, il tempo di far ritirare un po’ il tutto. Unite allora le melanzane, il sedano e aggiustate di sale.

Fate cuocere a fuoco dolce per cinque , dieci minuti, l’importante che non si spappolino le melanzane. A questo punto aggiungete a pioggia lo zucchero e poco per volta l’aceto e mescolate. Se l’aceto è leggero va bene un bicchiere scarso, se pungente diminuite la dose anche della metà. Quando l’aceto è evaporato completamente togliete dal fuoco e fatela raffreddare a temperatura ambiente.

E ora il tocco speciale…

Liquefate il cioccolato possibilmente a bagnomaria, unite la panna già calda e mescolate bene. Ora aggiungete del peperoncino in polvere o anche del pepe appena macinato.

Servite la caponata con questa salsa calda di cioccolato.

Fonte: www.notedicioccolato.it