Pan Speziale

Ingredienti

  • 300g di farina
  • 200g di miele
  • 150g di zucchero
  • 40g di uvetta sultanina
  • 40g di pinoli
  • 40g di mandorle
  • 60g di scorza d’arancia e cedro canditi
  • 40g di cioccolato amaro
  • 10g di semi d’anice
  • 20g di burro
  • 15g di bicarbonato di sodio
  • Burro (per lo stampo)

Preparazione

Un tempo, il Pan Speziale o Certosino era uno dei dolci che primeggiavano nel periodo delle feste sulle tavole familiari.

Scaldate brevemente il miele a bagnomaria, poi mescolatelo in una zuppiera piuttosto capace con lo zucchero, unite anche i semi di anice, il bicarbonato e su tutto versate due bei bicchieri di acqua bollente.

Continuate a impastare il tutto, fate cadere nella zuppiera a pioggia la farina (fate attenzione a non formare grumi), quando vedete che si è amalgamata col resto unite anche man mano l’uvetta (prima fatta rinvenire in acqua tiepida), i canditi tagliati a dadini, i pinoli spezzettati, le mandorle sbollentate, pelate e spezzettate, il cioccolato grattugiato.

Dovete ottenere un composto ben amalgamato. Versatelo in uno stampo rettangolare (tipo plumcake) coperto con un foglio di carta oleata unto di burro e fatelo cuocere in forno a calore moderato per un’ora e un quarto.

Questo dolce si conserva per settimane se ricoperto con pellicola trasparente o con carta d’alluminio e conservato in una scatola di latta.

Fonte: www.dbricette.it