Eurochocolate Perugia | Ne Abbiamo Piene Le Scatole | 15-24 Ottobre 2021

#ECPG2021 L’ondata di golosi continua con il sold out delle Sorelle Passera a di Andrea Mainardi.

Martedì 19 Ottobre il lancio del progetto Choco Local promosso da Sviluppumbria.

Mentre l’ondata dei golosi continua, in questa prima domenica di evento, con un’ordinata affluenza presso il polo Umbriafiere di Bastia Umbra (Perugia), Il Festival Internazionale del Cioccolato prosegue all’insegna del doppio sold out per i due special event in programma oggi: simpatia e genuinità ai massimi livelli con le esplosive Sorelle Passera, che hanno saputo conquistare anche il goloso pubblico di Eurochocolate, mentre talento ed esuberanza sono stati i principali ingredienti del live show condotto da Andrea Mainardi.

Protagonista indiscusso dell’area Funny Chocolate l’esilarante Choco Circus dove la storia del cacao viene raccontata ogni giorno attraverso un divertente e goloso spettacolo, in compagnia della Donna Cannolo, dei Chocolieri e della Domatrice di Pasticceri.

Apprezzata anche la dolce pausa letteraria di Cioccolata con l’Autore, in collaborazione con Libreria Grande, grazie alle quale il pubblico della Chocolate Experience incontra ogni pomeriggio autori e autrici che, tra aneddoti e curiosità, presentano dal vivo i loro lavori letterari. Questi i titoli che si susseguiranno nei prossimi giorni, ogni pomeriggio, alle ore 17: Dizionario irresistibile di storie in cucina di Paola Trifirò Siniramed, Le cure della casa di Stefania Bertola, Gravità di Guendalina Pace, Tino il cioccolatino e il viaggio al tempo del cacao di Chiara Patarino e Aurora Marsotto, Storie per genitori appena nati di Simone Tempia, I conti con l’oste di Tommaso Melilli e La ragazza del collegio di Alessia Gazzola.

Non solo divertimento, ma anche approfondimento e opportunità a tema cioccolato per giovani studenti. L’appuntamento, Martedì 19 Ottobre alle ore 11 presso il Palco Show del Padiglione 7, è infatti con il lancio del progetto denominato “Choco Local” che ha lo scopo di sviluppare, nell’ambito del mercato del cioccolato, nuove forme, usi inediti, prodotti non convenzionali e soprattutto sostenibili, che diventino uno stimolo per tutti coloro che operano in questo settore. Il progetto, all’insegna dell’innovazione di prodotto, si rivolge agli studenti provenienti da rinomati poli formativi, legati al design, di Umbria, Marche e Abruzzo, e coinvolgerà anche la Scuola Politecnica di Design di Milano, che prenderà parte attivamente con un team del Master di Food Design and Innovation: una ricerca che dovrà esaltare non solo il gusto ma anche tutte le emozioni positive che evoca il cioccolato, insieme all’originalità e la voglia di stupire, per creare una nuova icona del cioccolato umbro. Dopo i saluti di benvenuto del Presidente di Eurochocolate Eugenio Guarducci e l’introduzione dell’Amministratore Unico di Sviluppumbria Michela Sciurpa interverranno: Matteo Ragni, Designer e Supervisor Choco Local; Antonello Fusetti, Direttore della Scuola Politecnica di Design di Milano; Marco Tortoioli Ricci, Presidente Nazionale AIAP e Advisor Choco Local; Paolo Belardi, Presidente del Corso di Laurea in Design dell’Università di Perugia; Anna Maria Russo, Fondatrice IID-Istituto Italiano Design; Elisabetta Furin, Coordinatrice del Dipartimento di Design dell’Accademia di Belle Arti di Perugia. Nell’area dedicata a Sviluppumbria, nell’ambito di Eurochocolate, sono infatti ospitate anche le Agenzie di Sviluppo di Marche e Abruzzo, SVIM e Abruzzo Sviluppo, con cui Sviluppumbria ha recentemente firmato un Accordo di collaborazione per il rilancio dell’economia, l’attrazione di investimenti e lo sviluppo sostenibile del Centro Italia. Tutti i giorni sono previsti incontri esperienziali di gusto per valorizzare le imprese e i prodotti vitivinicoli di qualità delle tre regioni, dal nome Trio d’Eccellenza, a cura di AIS – Associazione Italiana Sommelier.

Mentre l’ondata dei golosi continua, in questa prima domenica di evento, con un’ordinata affluenza presso il polo Umbriafiere di Bastia Umbra (Perugia), Il Festival Internazionale del Cioccolato prosegue all’insegna del doppio sold out per i due special event in programma oggi: simpatia e genuinità ai massimi livelli con le esplosive Sorelle Passera, che hanno saputo conquistare anche il goloso pubblico di Eurochocolate, mentre talento ed esuberanza sono stati i principali ingredienti del live show condotto da Andrea Mainardi.

Protagonista indiscusso dell’area Funny Chocolate l’esilarante Choco Circus dove la storia del cacao viene raccontata ogni giorno attraverso un divertente e goloso spettacolo, in compagnia della Donna Cannolo, dei Chocolieri e della Domatrice di Pasticceri.

Apprezzata anche la dolce pausa letteraria di Cioccolata con l’Autore, in collaborazione con Libreria Grande, grazie alle quale il pubblico della Chocolate Experience incontra ogni pomeriggio autori e autrici che, tra aneddoti e curiosità, presentano dal vivo i loro lavori letterari. Questi i titoli che si susseguiranno nei prossimi giorni, ogni pomeriggio, alle ore 17: Dizionario irresistibile di storie in cucina di Paola Trifirò Siniramed, Le cure della casa di Stefania Bertola, Gravità di Guendalina Pace, Tino il cioccolatino e il viaggio al tempo del cacao di Chiara Patarino e Aurora Marsotto, Storie per genitori appena nati di Simone Tempia, I conti con l’oste di Tommaso Melilli e La ragazza del collegio di Alessia Gazzola.

Non solo divertimento, ma anche approfondimento e opportunità a tema cioccolato per giovani studenti. L’appuntamento, Martedì 19 Ottobre alle ore 11 presso il Palco Show del Padiglione 7, è infatti con il lancio del progetto denominato “Choco Local” che ha lo scopo di sviluppare, nell’ambito del mercato del cioccolato, nuove forme, usi inediti, prodotti non convenzionali e soprattutto sostenibili, che diventino uno stimolo per tutti coloro che operano in questo settore. Il progetto, all’insegna dell’innovazione di prodotto, si rivolge agli studenti provenienti da rinomati poli formativi, legati al design, di Umbria, Marche e Abruzzo, e coinvolgerà anche la Scuola Politecnica di Design di Milano, che prenderà parte attivamente con un team del Master di Food Design and Innovation: una ricerca che dovrà esaltare non solo il gusto ma anche tutte le emozioni positive che evoca il cioccolato, insieme all’originalità e la voglia di stupire, per creare una nuova icona del cioccolato umbro. Dopo i saluti di benvenuto del Presidente di Eurochocolate Eugenio Guarducci e l’introduzione dell’Amministratore Unico di Sviluppumbria Michela Sciurpa interverranno: Matteo Ragni, Designer e Supervisor Choco Local; Antonello Fusetti, Direttore della Scuola Politecnica di Design di Milano; Marco Tortoioli Ricci, Presidente Nazionale AIAP e Advisor Choco Local; Paolo Belardi, Presidente del Corso di Laurea in Design dell’Università di Perugia; Anna Maria Russo, Fondatrice IID-Istituto Italiano Design; Elisabetta Furin, Coordinatrice del Dipartimento di Design dell’Accademia di Belle Arti di Perugia. Nell’area dedicata a Sviluppumbria, nell’ambito di Eurochocolate, sono infatti ospitate anche le Agenzie di Sviluppo di Marche e Abruzzo, SVIM e Abruzzo Sviluppo, con cui Sviluppumbria ha recentemente firmato un Accordo di collaborazione per il rilancio dell’economia, l’attrazione di investimenti e lo sviluppo sostenibile del Centro Italia. Tutti i giorni sono previsti incontri esperienziali di gusto per valorizzare le imprese e i prodotti vitivinicoli di qualità delle tre regioni, dal nome Trio d’Eccellenza, a cura di AIS – Associazione Italiana Sommelier.